Round 5-6 al Mugello

Grandissime prestazioni per Fabio Menghi che dopo una qualifica sofferta si riscatta nelle due gare, ottenendo il sesto posto il sabato ed il settimo la domenica.
Il venticinquenne romagnolo in gara uno parte bene ed al primo passaggio è undicesimo e grazie ad un ottimo ritmo gara recupera posizioni importanti fino arrivare alla sesta piazza che manterrà fino sotto la bandiera a scacchi.
In gara due invece subisce i postumi della caduta nel warm-up dove fino a un minuto dal termine era primo, e questo assieme ad una brutta partenza ne hanno condizionato il risultato finale che comunque lo vede tagliare il traguardo in settima posizione.

Fabio Menghi: “Sono soddisfatto, abbiamo lavorato bene e soprattutto nella prima gara siamo stati molto competitivi girando su tempi da mondiale. In gara due la caduta del warm-up mi ha molto penalizzato, ed oltretutto ho dovuto recuperare molte posizioni e questo ha stressato le gomme che nel finale scivolavano un po’. Ora un pò di riposo per poi prepararsi al meglio in vista delle ultime due e decisive gare del CIV”.